Crea sito

Cilento, il primo Frecciarossa costeggia il ‘Cilento Antico’ (10 giugno 2017)

Il primo Frecciarossa costeggia il Cilento Antico tra le storiche fermate di Omignano e Rutino; dopo aver fatto tappa ad Agropoli – Castellabate, prossima sosta Vallo della Lucania – Castelnuovo.

Ecco il Frecciarossa del 10 giugno 2017, fotografato tra le storiche fermate di Omignano e Rutino.

LA STAZIONE DI RUTINO: la storia di una terra. Situata nella parte bassa della collina del piccolo centro da cui trae il nome, è una delle due fermate esistite nel perimetro del ‘Cilento Antico’ insieme allo Scalo della vicina Torchiara. Fin dalla sua apertura, ha permesso alle popolazioni dei centri vicini, più facili collegamenti con i grandi centri della zona e del resto d’Italia. Distante dal centro abitato di Rutino, qui facevano riferimento anche i vicini paesi di Lustra, Perito ed Ostigliano. La ‘moderna statale’ scorreva a poca distanza e ben presto lo scalo divenne punto di riferimento: nacque una piccola borgata, abbastanza animata. Col tempo vi sorse un emporio, la scuola e la chiesetta di Sant’Anna. Negli anni ’90 del secolo scorso la stazione è stata soppressa. Oggi nel ‘rione Stazione’ abitano poche famiglie ma l’ultima domenica di luglio ancora si celebra la festività di Sant’Anna.

LA STAZIONE DI OMIGNANO: la fermata dei cilentani. La stazione di Omignano-Salento entrò in attività nel 1887. Serve principalmente la popolazione dei due comuni confinanti da cui trae il nome ma, data la posizione centrale rispetto agli abitati vicini, nel tempo ha garantito spostamenti alle numerose contrade e i piccoli centri situati sulle colline circostanti. Fin dai primi anni del ‘900, alcune famiglie iniziarono a stabilirsi intorno al nuovo scalo e, col tempo, è nato un centro vocato soprattutto al commercio. Negli anni ’50 la Chiesa di Sant’Antonio da Padova diventa parrocchia e, la festività, inizialmente celebrata il 13 giugno, viene posticipata alla prima domenica di agosto, per consentire una partecipazione più ampia.

 

Giuseppe Conte

Pubblicato da Giuseppe Conte

Ho creato questo blog dove inserisco principalmente i miei scritti. Non ho pretese di originalità pur mettendo impegno e ricerca nei miei lavori. Vi invito a segnalarmi eventuali inesattezze o imprecisioni di cui mi scuso in anticipo. Per contatti [email protected] oppure per contattare me direttamente [email protected]